Federico Baronello

‘BdA7793notitle’. Sotterranei del Palazzo Pennisi di Floristella, Valguarnera e foto d’archivio della miniera Trabonella, Caltanissetta.

«BdA7793779888678340076479260861876386068786882784608474 (otto stampe Durst Lambda su carta Kodak Metal, su pannelli dibond con cornici in alluminio satinato, ciascuna dim. cm. 120×80, dimensioni totali dell’installazione cm. 240×320. 2008) è un’installazione composta da otto pannelli, ciascuno formato dalla combinazione di due immagini fotografiche. Questa combinazione instaura un rapporto dialettico sia per quanto concerne l’aspetto contenutistico delle foto sia per l’aspetto meramente formale della composizione (la porzione di spazio che ciascuna foto occupa sul pannello).

In ciascun pannello fotografico ogni area/foto dialoga con l’altra ma anche con quelle che compongono i restanti sette pannelli. Ciascuna area rappresenta un luogo o elemento: caverna, mare, cielo oppure terra, aria, acqua, fuoco oppure ancora mare, montagna/vulcano, sole.

L’intenzione dell’installazione fotografica è di rappresentare il paesaggio come racconto della storia (in questo caso dello sviluppo tecnologico, scientifico ed economico) ma anche di riagganciarsi a precisi riferimenti formali, quindi ideologici, del modernismo (ad esempio la composizione a griglia ed il fotomontaggio).»

[Relazione presentata a Helmut Friedel dopo l’acquisizione dell’opera da parte della Städtische Galerie im Lenbachhaus, München, ottobre 2009]

L’installazione fotografica BdA7793… è complementare al documentario cinematografico Barre d’Argento (nello Zolfo), anche  questo realizzato nel 2008.

‘BdA77988867’. Sotterranei del Palazzo Pennisi di Floristella, Valguarnera e acceleratore nucleare da 15MeV all’INFN-LNS di Catania.

‘BdAnotitle8340’. Il fondatore della Fisica Nucleare a Catania e la Camera Pulita all’Istituto per la Microelettronica e i Microsistemi del CNR, Catania.

‘BdA07647926’. La, dismessa, centrale solare dell’ENEL ad Adrano e la scala per i sotterranei del rifugio INGV ai Pizzi Deneri, Etna.

‘BdA08618763’. Veduta della luna dall’osservatorio INAF a Serra la Nave, e la conurbazione della Sicilia orientale vista dal Rifugio Sapienza, Etna.

‘BdA8606notitle’. Ananas dentro una fitocella e fotogramma di una TAC della testa di un maiale per il posizionamento di un braccio robotico durante un esperimento di neurochirurgia.

‘BdA87868827’. Antenna GPS per i rilievi del suolo vulcanico dell’Etna e il centro elaborazione dati NEMO al porto di Catania.

‘BdA84608474’. Il parco eolico di Francofonte ed il radio telescopio dell’INAF-IRA a Noto.